Servizi comunali 2018-08-13T14:52:30+00:00

Servizi comunali

CONTATTI UTILI

Tel • 091 606 18 77
Fax • 091 606 62 72
Mail • info@novaggio.ch

ORARI CANCELLERIA
Lunedì • 08:00 – 10:00
Martedì • 16:00 – 18:00
Mercoledì • 08:00 – 10:00
Giovedì • Chiuso
Venerdì • 08:00 – 10:00

ORARI CENTRALINO
Lun-Gio • 09:00 – 11:00 / 14:30 – 17:00
Venerdì • 09:00 – 11:00

Cancelleria comunale

Gli atti di oggi costituiranno la base, i documenti, per la storia di domani che altri scriveranno sul nostro momento, sulla nostra epoca. Dal punto di vista della legge l’esecuzione, l’ordinamento, l’archiviazione degli atti del Comune (registri, processi verbali, contratti e convenzioni, messaggi e rapporti, documenti e giustificativi, corrispondenza, ecc…) sono di competenza del segretario comunale, che ne porta la diretta responsabilità.
La cancelleria assolve perciò sotto la conduzione del segretario un delicato compito dal quale dipende l’efficienza e la buona conduzione dell’amministrazione.

  • Coordina l’informazione tra i Servizi
  • Classifica e archivia le pratiche amministrative e i documenti del Comune (Municipio e Consiglio Comunale)
  • Assicura l’informazione esterna attraverso il contatto diretto con il pubblico e il cittadino (sportello)
  • Prepara e cura il disbrigo della corrispondenza del Municipio
  • Cura le pubblicazioni sull’albo comunale, sul Foglio Ufficiale e le inserzioni sui giornali

Segretario comunale
Igor Negri

Contabile
Simone Andriani

Funzionaria
Loretta Guggiari

Controllo abitanti

L’ufficio controllo abitanti di un paese, assolve un compito molto importante di informazione e contatto con il cittadino. Basti pensare che nel corso di un anno molti abitanti partono e arrivano, creando di fatto nuovi diritti e doveri. Anche l’informazione interna ha il suo posto tra i compiti dell’Ufficio. Infatti esso deve trasmettere e comunicare i dati ad altri uffici comunali e cantonali a cui per legge è concesso l’accesso: all’ufficio dello stato civile, a quello di esazione delle imposte e all’ufficio cantonale di statistica. L’ufficio si occupa anche dell’organizzazione dei censimenti comunali delle abitazioni primarie, secondarie, ricordiamo gli ultimi censimenti del 1986 e del 1990. Inoltre ha collaborato all’organizzazione del censimento federale sulla popolazione del 1990 e del 2000 e fornisce dati per il censimento federale degli affitti e per quello delle abitazioni vuote.

Nella sua attività di raccolta, di controllo e di verifica dei dati, l’ufficio fa riferimento al Regolamento concernente il controllo degli abitanti e la banca dati movimento della popolazione del 28 agosto 2001, entrato in vigore il 1. ottobre 2001, e al Regolamento di applicazione della legge cantonale sulla protezione dei dati personali del 6 dicembre 2000, entrato in vigore il 1. gennaio 2001. È quindi garantita la protezione dei dati personali e delle informazioni raccolte.

Socialità / AVS

L’agenzia AVS è a disposizione del cittadino per richieste di informazioni su prestazioni, affiliazioni e contributi, inoltro richieste rendite (AVS, AI, prestazioni compementari, AGI, ecc…), per la revisione e l’aggiornamento delle rendite della prestazione complementare a seguito di cambiamenti della situazione economica o locativa dei beneficiari (assistenza infermieristica o per l’economia domestica).

Impianti sportivi

Presto online

Centro scolastico

Uno degli obblighi della nuova Legge sulla scuola del 1992, entrata in vigore nel 1995, è di riconoscere il ruolo attivo e propositivo del docente, sottolineare l’importanza della funzione di genitori e quindi del legame scuola – famiglia. Nella legge che istituiva la Scuola media, le assemblee dei genitori erano previste come parte istituzionale (organo di rappresentanza) e attiva della dinamica scolastica. La nuova Legge della scuola recupera questo concetto e lo generalizza ad ogni ordine di scuola. Una funzione che, occorre dire, i genitori organizzati in associazioni spontanee avevano assunto già in precedenza alfine di promuovere le attività ricreative a favore dei ragazzi e informative a favore dei genitori su specifici problemi pedagocici e anche di prevenzione. Un ruolo che in molti casi aveva trovato un riscontro positivo e disponibilità all’interno della scuola e dei Comuni.

Ufficio tecnico

Questo ufficio si occupa dell’applicazione dei dispositivi giuridici attinenti all’edificazione privata, dell’esame dei progetti, dei controlli dei cantieri e dei controllo ambientali. Nell’ambito delle questioni porcedurali legate all’utilizzo delle proprietà immobiliari dei privati. E’ a questo ufficio che il proprietario, l’amministratore o il progettista devono rivolgersi per l’istruzione delle pratiche di ristrutturazione o di nuova edificazione, per conoscere gli aspetti e i vincoli di pianificazione esistenti e le disposizioni legali comunali, cantonali e federali in materia di edilizia.

Tecnico comunale
Marco Bausch

Informazioni sulla sostanza e sulle procedure a seguito delle pubblicazioni del Piano Regolatore e di ogni altro atto di pianificazione
Informazioni sull’applicazione degli atti di pianificazione.
Informazioni su disposizioni legali comunali, cantonali e federali in materia di edilizia.
Informazioni per l’allestimento delle domande di costruzioni e l’utilizzazione dei fondi.
Consultazione dei progetti edili privati a seguito della pubblicazione.
Informazioni sulle condizioni per l’apertura di cantieri e per l’occupazione di area pubblica.
Informazioni generali sullo stato di manutenzione della proprietà fondiaria privata.

Il sommarione è la raccolta delle schede delle proprietà private e pubbliche di immobili, edifici e terreni situati nel Comune.
Responsabile della tenuta del sommarione è il geometra comunale che ha competenza sullo stato dei fondi e dal quale dipendono la notifica e la trasmissione dei nuovi dati e dei cambiamenti di porprietà.
Il geometra, professionista privato, viene nominato dal Muncipio con un mandato sulla base di un concorso cantonale.
Le informazioni e le schede contenute nel sommarione sono riservate e fa stato la Legge federale sulla protezione dei dati personali.
Le schede sono accessibili ai proprietari, agli amministratori e a terzi solo se in possesso di una delega.

Informazioni sulle disposizioni comunali, cantonali e federali in materia di edilizia per destinazione dei fondi, rumori, polveri, fumi, acque.

Consultazione dei progetti.
Consigli sulle procedure.
Informazione sui contributi di miglioria.